ORGANICO

Usa il sacchetto compostabile

 UN’ALTERNATIVA E’ IL COMPOSTAGGIO DOMESTICO!

COSA CONFERIRE?

scarti-cibo

SCARTI DI CUCINA

Alimenti deteriorati, fondi di caffè e filtri di tè, gusci di uova.

scarti-verdi

SCARTI VERDI

Fiori, foglie, piccole piante senza terra, cenere di legna spenta.

  RIFIUTI NON RECUPERABILI

• Lettiere per cani
• Pannolini e assorbenti

• Mozziconi di sigaretta
• Involucri per alimenti

• Cialde in plastica o metallo del caffè o del tè

Ricorda che in alternativa alla raccolta dell’organico c’è il COMPOSTAGGIO!

Si tratta di un processo per produrre terriccio dagli scarti organici della cucina e del giardino. Poche e semplici regole per ottenere del terriccio di ottima qualità per le piante domestiche.

Hai ancora dubbi o perplessità su cosa conferire nel CASSONETTO DELL’ORGANICO?